venerdì 4 novembre 2016

Riforma dirigenza: il documento della Conferenza delle regioni

Il parere della Conferenza delle regioni, reso il 3 novembre, contiene molte condivisibili critiche all'impianto della riforma Madia, confermandone la debolezza, la quantità di errori, la pressappochezza, la pessima qualità dei contenuti, la superficialità, la scarsa conoscenza degli istituti giuridici di base da parte degli estensori. Alcuni dei quali, sembra, tuttavia, accedano però a scranni molto importanti della giurisdizione amministrativa...

Nessun commento:

Posta un commento

Printfriendly