sabato 17 dicembre 2016

Modello di istruttoria per accesso civico generalizzato

Accesso civico generalizzato – scheda istruttoria

Responsabile del procedimento: ______

Istanza presentata[1] in data ______, mediante ______; acquisita al protocollo generale al numero ____, in data _____.
Termine entro cui rispondere: 30 giorni dalla presentazione e dunque entro il _______; termine finale eventualmente posposto a seguito di sospensione per comunicazione ai controinteressati al nuovo termine del _______ o no, o sì (vedi Sezione 5).


Oggetto dell’istanza di accesso: _________

Sezione 1. Verifica di divieti assoluti.

o L’istanza non vìola alcun divieto assoluto, per le seguenti ragioni:

o L’istanza vìola uno dei seguenti divieti assoluti, per le ragioni specificamente indicate:
o segreto di Stato; violato o no, o sì, perché:
o altri casi di divieti di accesso o divulgazione previsti dalla legge, ivi compresi i casi in cui l'accesso è subordinato dalla disciplina vigente al rispetto di specifiche condizioni, modalità o limiti, inclusi quelli di cui all'articolo 24, comma 1, della legge n. 241 del 1990; violato o no, o sì, quale norma: __________; perché

Sezione 2. Verifica di divieti relativi.

o L’istanza non vìola alcun divieto relativo, per le seguenti ragioni:

o L’istanza vìola uno dei seguenti divieti assoluti, per le ragioni specificamente indicate:
a) la sicurezza pubblica e l'ordine pubblico; violato o no, o sì;
b) la sicurezza nazionale; violato o no, o sì;
c) la difesa e le questioni militari; violato o no, o sì;
d) le relazioni internazionali; violato o no, o sì;
e) la politica e la stabilità finanziaria ed economica dello Stato; violato o no, o sì;
f) la conduzione di indagini sui reati e il loro perseguimento; violato o no, o sì;
g) il regolare svolgimento di attività ispettive violato o no, o sì;
h) la protezione dei dati personali, in conformità con la disciplina legislativa in materia o no, o sì;
i) la libertà e la segretezza della corrispondenza o no, o sì;
l) gli interessi economici e commerciali di una persona fisica o giuridica, ivi compresi la proprietà intellettuale, il diritto d'autore e i segreti commerciali o no, o sì;

Nei casi si rilevazione degli interessi le motivazioni sono le seguenti:
1.      pregiudizio derivante dall’accesso, con specifico riferimento al momento e contesto e non in termini astratti ed assoluti:


2.      dimostrazione della concretezza e non solo potenzialità del pregiudizio (deve sussistere un preciso nesso di causalità tra l’accesso e il pregiudizio):


3.      dimostrazione dell’elevata probabilità e non della sola mera possibilità che il pregiudizio si verifichi:


4.      altri elementi a supporto del diniego:

Sezione 3. Accoglimento parziale

E’ possibile l’accoglimento parziale?
o no,
o sì, con le seguenti modalità:

Sezione 4. Potere di differimento

E’ possibile differire l’accoglimento?
o no,
o sì, con le seguenti modalità:

Sezione 5. Individuazione di eventuali contro interessati.
Sono individuabili contro interessati, ai sensi dell'articolo 5-bis, comma 2, del d.lgs 33/2013?
o no,
o sì, chi e perchè:

Se sì
o inviata comunicazione in data _____;
o mediante invio di copia con raccomandata con avviso di ricevimento
o per via telematica per coloro che abbiano consentito tale forma di comunicazione.
Comunicazione ricevuta dal/dai destinatario/i il __________.
Pervenuta o no osì entro dieci giorni dalla ricezione della comunicazione e cioè entro il _______, (acquisito al protocollo generale al n. ____; in data _____) motivata opposizione, anche per via telematica, alla richiesta di accesso.
Sospeso il termine del procedimento dal _____ (data di comunicazione ai controinteressati) fino al decimo giorno utile per l'eventuale opposizione dei contro interessati, ovvero il _______.
Ripreso il decorso del termine in data _____.

Sezione 6. Proposta di Provvedimento finale
Si propone il provvedimento
o di accoglimento
o di diniego,
allegato alla presente scheda istruttoria

data __________, firma ___________________________.

Sezione 7. Adozione provvedimento finale.

Provvedimento finale adottato da _________, competente secondo l’ordinamento interno, n. _____, in data ______, entro il termine di conclusione del procedimento/oltre il termine del procedimento, perché:

Provvedimento finale adottato:
o di accoglimento
o di diniego
o di accoglimento nonostante l'opposizione del contro interessato:
o data comunicazione al contro interessato con nota n. ____ di protocollo generale, in data _______ trasmessa mediante _______, in data _____;
o trasmessi al richiedente accesso civico i dati o i documenti richiesti non prima di quindici giorni dalla ricezione della comunicazione di cui sopra da parte del contro interessato, ovvero il _____, con nota n. di protocollo generale, in data ______, mediante ______.

Lì______

Il responsabile del procedimento

_________________________



[1] Ufficio al quale è stato presentata
o ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti;
o Ufficio relazioni con il pubblico;
o ad altro ufficio indicato dall'amministrazione nella sezione "Amministrazione trasparente" del sito istituzionale;
o al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, ove l'istanza abbia a oggetto dati, informazioni o documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria.

Nessun commento:

Posta un commento

Printfriendly