giovedì 4 gennaio 2018

Valutazione dei dipendenti dei Ministeri - Le Linee guida della Funzione Pubblica.

Nelle linee guida pubblicate sul sito della Funzione Pubblica, non manca proprio nulla.



Ci sono un adeguato numero di parole di inglese para-aziendale:

Performance (159 ricorrenze)
top down 
bottom up
policy 
stakeholders 
out come
output 
target
focus
input
Open Data
Set
payroll 
web
customer satisfaction
focus group
benchmark
benchmarking
standard
social media
on line
format
cluster
frame work
leadership
feedback
management


Non mancano, poi, numerosi acronimi:

DFP
SMVP
OIV (47 ricorrenze)
DEF
CRA
MIT
RGS
SISP
SIGEST
SICOGE
UCB
RTS
SICOGE-COINT

Molteplici, poi, sono le figure che chiariscono molto meglio i concetti, come ad esempio:

Ottimo lavoro, degno di una ricerca universitaria. Non vi potranno essere residui dubbi che, da ora in poi, grazie a questi imprescindibili elementi, la valutazione del "merito" nella PA non sarà più un problema.


1 commento:

  1. Marco Biagiotti5 gennaio 2018 22:48

    Ci sarebbe anche un altro aspetto: queste "linee guida", uscite a dicembre, sono contraddistinte dal numero 2; ma a luglio scorso (se non ricordo male) erano già uscite altre 35 pagine di "linee guida" sullo stesso tema, contraddistinte dal numero 1. Non é chiaro che rapporto ci sia fra le due emissioni. La seconda sostituisce la prima ? O ne é la continuazione ? E in questo caso, fino a che numero si prevede di arrivare, visto che (sommando quelle di luglio a quelle di dicembre) arriviamo già a circa 70 pagine di spiegazioni tabelle e diagrammi "semplici come Peppe" ?

    RispondiElimina

Printfriendly