mercoledì 21 marzo 2018

Burocrazia, figlia del decisore politico che non calcola i costi ex ante - Phastidio.net

Burocrazia, figlia del decisore politico che non calcola i costi ex ante - Phastidio.net

2 commenti:

  1. In poche semplici parole, chiarite colpe e responsabilità di procedure di cui spesso i cosiddetti burocrati sono le prime vittime e non i carnefici. Purtroppo gli applausi scroscianti che merita questo suo articolo non si possono sentire. Però mi chiedo, ma tanti ben pagati "esperti" e giornalisti (che influenzano e aizzano l'opinione pubblica contro i dipendenti pubblici), sono proprio di coccio o scrivono a comando per fini non proprio puliti?

    RispondiElimina
  2. Sembrerebbe fuori tema, ma tutto si lega. Qualcuno in Italia è in grado di sapere oggi CON CERTEZZA come applicare i 5 (in realtà 8) metodi per il calcolo della soglia di anomalia con il prezzo più basso senza avere il dubbio che tra qualche giorno ci sarà una nuova interpretazione? Solo come provocazione intellettuale : 1)Ma la Corte dei Conti può indagare il Consiglio dei Ministri che ha partorito tale obbrobrio o essendo atti politici non sono perseguibili? 2) Ma almeno potrebbero essere tutti i protagonisti interdetti a vita dai pubblici uffici per i danni indubitabili che hanno fatto all'economia? 3) Certe scelte sono fatte ad hoc per fare guadagnare imprese e avvocati a spese dell'Amministrazione?

    RispondiElimina

Printfriendly